TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA
Le presenti condizioni generali possono essere aggiornate o modificate in qualsiasi momento da martino Pier giorgio, che provvederà a darne comunicazione all’interno del sito www.limonestore.it
Condizioni di vendita valide per le spedizioni in Italia. Il sito vende prodotti editoriali , profumi , prodotti per la cura della persona e d’intrattenimento per adulti delle migliori marche e brand a livello internazionale. Comprando prodotti da Martino Pier giorgio il Cliente dichiara di esser maggiore di 18 anni. Tutti i prezzi si intendono IVA inclusa, al netto di spese di trasporto e di eventuali sconti dovuti a codici promozione. Ogni ordine viene accompagnato da regolare Packing List o Fattura commerciale (solo se richiesta espressamente al momento dell’ordine nella sezione note). Il cliente può acquistare solo prodotti presenti nel catalogo elettronico di limonestore.it visionabili online.

1. Oggetto del contratto on line e sua definizione
Per contratto di compravendita “on line” si intende il contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili stipulato tra un fornitore
Martino Pier Giorgio
Via Roma 83
12015 Limone Piemonte
Tel / fax +39 0171 92401 cell 3355894299
P.Iva 02514220041 C.Fisc MRTPGR71A26D205X
C.C.I.A.A. di Cuneo — n. REA CN-184384
Pec : martinopiergiorgio@pec.it

e un consumatore cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega esclusivamente la tecnologia di comunicazione a distanza denominata “internet”. Tutti i contratti, pertanto, saranno conclusi direttamente attraverso l’accesso da parte del consumatore cliente al sito internet corrispondente all’indirizzo www.limonestore.it ove, seguendo le indicate procedure, arriverà a concludere il contratto per l’acquisto del bene.
Per consumatore s’intende la persona fisica che acquista beni e servizi per scopi non direttamente riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.

2. Prezzi di vendita e modalità d’acquisto
Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito internet limonestore.it per i quali costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c. c., sono comprensivi di I.V.A. e di ogni altra imposta, le spese di trasporto e consegna sono esposte con riferimento ai diversi mezzi di trasporto che possono essere scelti dall’acquirente, se situato nel territorio italiano. Nel caso di residenza all’estero del consumatore sarà cura del medesimo verificare i costi supplementari relativi allo Stato nel quale risiede inviando una specifica richiesta scritta via email all’indirizzo info@limonestore.it.
Il contratto di acquisto si perfeziona mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data “on line”. Il cliente può pagare la merce ordinata mediante i servizi di pagamento indicati on line all’atto dell’acquisto.

2.1 Pur se le modalità di pagamento indicate on line all’atto dell’acquisto sono molteplici, Martino Pier Giorgio, in considerazione della maggiore rapidità dei processi legati all’utilizzo dei mezzi telematici che intervengono nelle varie fasi del ciclo di acquisto, assicura la consegna dei beni acquistati con pagamento a mezzo carta di credito in tempi minori rispetto alle altre forme di pagamento. Pertanto, tutte le indicazioni relative alla tempistica delle procedure sono riferite a questa forma di pagamento.

2.2 Per le caratteristiche intrinseche del sistema di commercio elettronico adottato da Martino Pier Giorgio , basato sulla esatta corrispondenza degli articoli in magazzino con quanto visualizzato nel catalogo on line, fino al perfezionamento dell’ordine di acquisto mediante l’esatta compilazione ed il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione data “on line”, la merce selezionata dal consumatore ed elencata nelle fasi precedenti alla conferma dell’acquisto è resa disponibile anche agli altri Clienti e pertanto può essere acquistata da altri Clienti.

2.3 In considerazione delle modalità di attuazione degli acquisti e delle modalità di consegna, gli ordini perfezionati “on line” dopo le ore 18:00 saranno considerati come sottoscritti il giorno successivo a quello della data effettiva; oppure, nel caso che l’ordine sia perfezionato in un giorno festivo, sarà considerato sottoscritto nel primo giorno lavorativo successivo all’effettiva data dell’ordine.

3. Esecuzione del contratto e modalità di consegna
Martino Pier Giorgio provvederà a recapitare ai clienti i prodotti selezionati ed ordinati mediante corrieri e/o spedizionieri di fiducia ad insindacabile giudizio dell’azienda stessa. Martino Pier Giorgio fa tutto il possibile per evadere la maggior parte degli ordini il giorno stesso (se arrivano entro le 11:00 durante un giorno lavorativo) o il giorno lavorativo successivo. I prodotti editoriali vengono con il servizio “Pieghi di libri” di Poste Italiane, che offre tempi di consegna medi entro i 5 giorni lavorativi (anche se in alcuni casi ci ha messo di più). La spedizione non è tracciata e non richiede la firma perché viene lasciata direttamente dal portalettere nella buca.

3.1 I tempi del recapito che non supereranno mai, in ogni caso, quelli previsti dall’art. 6 Decr. Legisl. 185/1999, sono indicati all’atto dell’acquisto (nell’apposita pagina predisposta all’interno del sito), sempre ed esclusivamente se la forma di pagamento utilizzata è stata a mezzo carta di credito. Per data di consegna si intende valida la data relativa al primo tentativo, da parte del corriere, di recapito della merce all’indirizzo del destinatario, anche se il tentativo non va a buon fine per assenza del destinatario o rifiuto della merce.

3.2 Nel caso di annullamento dell’ordine da parte di Martino Pier Giorgio, per impossibilità della sua esecuzione, oltre il tempo di consegna indicato all’atto dell’acquisto, il consumatore avrà diritto a ricevere, nel caso di pagamento effettuato a mezzo carta di credito o bonifico bancario anticipato, il rimborso della somma versata.

4. Disponibilità dei prodotti
Il sistema informatico di Martino Pier Giorgio è concepito per garantire l’immediata evasione degli ordini ed evitare al cliente inutile attese; esso, infatti, indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, la disponibilità fisica del prodotto e l’eventuale condizione di indisponibilità.
In caso di ordine superiore alle giacenze di magazzino il sistema consente di portare “alla cassa”, acquistare e ricevere nei tempi fissati solo le quantità esistenti. Nell’eventualità che dell’articolo scelto non sia prevista alcuna disponibilità futura, il sistema informatico di Martino Pier Giorgio non accetta alcuna ordinazione, avendo valutato il periodo di rifornimento ed approvvigionamento del bene troppo esteso nel tempo ed oltre i termini di cui all’art. 6 Decr. Legisl. 185/1999, provvedendo ad eliminare l’articolo dal catalogo elettronico.

5. Responsabilità
Martino Pier Giorgio non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore e/o caso fortuito quali incidenti, furti e/o rapine al corriere incaricato della consegna, incendi, esplosioni, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione nei tempi e nei modi concordati al contratto.Martino Pier giorgio non sarà responsabile nei confronti di alcuna parte in merito a danni, perdite e costi subiti a seguito della mancata esecuzione del contratto per le cause sopra citate, avendo il consumatore diritto soltanto alla restituzione del prezzo corrisposto.
Parimenti Martino Pier Giorgio non è responsabile dell’eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi, di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all’atto del pagamento dei prodotti acquistati. La Martino Pier giorgio , infatti, in nessun momento della procedura d’acquisto è in grado di conoscere il numero di carta di credito dell’acquirente il quale, aprendosi una connessione protetta, viene trasmesso direttamente al gestore del servizio bancario (PayPal).

6. Garanzie
Ogni prodotto venduto da Martino Pier giorgio a un acquirente “consumatore” è assistito dalla garanzia legale sui beni di consumo, la quale copre difetti di conformità che si manifestano entro 1 anni dalla data di consegna del bene.

7. Obblighi dell’acquirente

Il consumatore si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto, e ciò al fine di soddisfare integralmente la condizione di cui agli artt. 3 e 4 del D.Lgs. N. 185/1999.

7.1 Le presenti condizioni generali possono essere aggiornate o modificate in qualsiasi momento da Martino Pier giorgio che provvederà a darne comunicazione sul sito web limonestore.it . Il consumatore si impegna ed obbliga, ogni qualvolta intervenga una modifica delle presenti condizioni generali, a provvedere alla loro stampa e conservazione.

7.2 È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la email devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Martino Pier giorgio si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

7.3 Il Cliente solleva Martino Pier giorgio da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.

8. Diritto di recesso
Il diritto di recesso è riconosciuto limitatamente ai prodotti previsti dal D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.L’Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni, decorrente dal giorno del ricevimento del prodotto acquistato.Nel caso in cui l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Venditore, utilizzando il modulo tipo di recesso di cui all’allegato I parte B del d.lgs. n. 21/2014, ovvero presentando una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto. L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso, conformemente al presente articolo, incombe sull’Acquirente. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del prodotto acquistato, purché nei medesimi termini e con le modalità previste dall’art. 12. Farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.
La riconsegna del bene dovrà avvenire senza indebito ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui l’Acquirente ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal contratto. In ogni caso, per aver diritto al rimborso integrale del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro e, comunque, in uno stato di conservazione tale in quanto risultante dalla necessaria verifica dei beni per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento degli stessi.
L’Acquirente non può esercitare il diritto di recesso per i contratti di acquisto per beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possano essere rispediti o rischino di deteriorarsi o alterarsi rapidamente. L’Acquirente che esercita il diritto di recesso a norma del presente articolo dovrà sostenere le spese dirette di restituzione del bene al Venditore.
All’Acquirente che eserciti il diritto di recesso conformemente a quanto stabilito saranno rimborsate le somme già versate, ad eccezione dei costi supplementari connessi al tipo di consegna espressamente scelto dall’Acquirente e diverso dal tipo meno costoso offerto dal professionista. Dette somme verranno rifuse senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni, a partire dal giorno in cui il Venditore è stato informato della decisione dell’Acquirente di recedere dal contratto. Salvo che il Venditore abbia offerto di ritirare egli stesso i beni, il Venditore può tuttavia trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i beni oppure finché l’Acquirente non abbia dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
Al ricevimento della comunicazione in cui l’Acquirente rende noto al Venditore di esercitare il diritto di recesso, le Parti sono sollevate dai reciproci obblighi, fermo restando quanto previsto nel presente articolo.
Il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro il termine previsto, di una email all’indirizzo info@limonestore.it.
Tutti i costi di ritorno dei prodotti sono espressamente a carico del Cliente, il quale, tramite proprio spedizioniere, a patto che i prodotti rispettino le seguenti condizioni:
– il prodotto e la confezione devono essere integri, nelle medesime condizioni in cui ti è stato consegnato,
– il prodotto deve essere provvisto della confezione originale,
– il prodotto deve essere in condizioni tali da consentirne la rivendita.
Invitiamo ad inserire nel pacco i riferimenti del mittente e del numero d’ordine.
L’indirizzo a cui spedire è il seguente:
Martino Pier giorgio
Via roma 83
12015 Limone Piemonte (CN)
Martino Pier Giorgio accetterà la merce resa riservandosi di constatare che i prodotti siano stati riconsegnati nelle condizioni sopra descritte. Solo in tal caso provvederà all’inoltro dell’intero importo versato dal consumatore entro i termini di legge previsti. Qualora il detto importo sia stato pagato mediante carta di credito, Martino Pier Giorgio provvederà ad accreditare la medesima somma, tramite la società emittente, alla carta del consumatore. Nel caso in cui fossero state adottate forme diverse di pagamento, il Cliente potrà comunicare l’IBAN sul quale la Società provvederà ad effettuare la rimessa dell’importo dovuto.

9. Autorizzazioni

Compilando l’apposito spazio, presente sul sito web del sistema bancario di pagamento, il Cliente autorizza Martino Pier Giorgio ad utilizzare la propria carta di credito e ad addebitare sul proprio conto corrente in favore di Martino Pier Giorgio l’importo totale evidenziato quale costo dell’acquisto effettuato “on line”. Tutta la procedura è fatta tramite connessione protetta direttamente collegata all’istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento “on line”, al quale Martino Pier Giorgio non può accedere.
Qualora il consumatore si dovesse avvalere del diritto di recesso, così come articolato al punto 8 delle presenti condizioni generali, l’importo da rimborsare sarà accreditato alla medesima carta di credito.

9.1 Compilando la scheda anagrafica nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni, il Cliente autorizza Martino Pier Giorgio a comunicare i dati anagrafici non sensibili (residenza, recapito telefonico) ai corrieri e/o spedizionieri di fiducia utilizzati per la consegna dei beni acquistati in modo da permettere le procedure necessarie al loro recapito.

10. Risoluzione contrattuale e clausola risolutiva espressa
Martino Pier Giorgio ha la facoltà di risolvere il contratto stipulato dandone semplice comunicazione al cliente con adeguate e giustificate motivazioni; in tal caso il cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione dell’eventuale somma già corrisposta.
Le obbligazioni assunte dal cliente di cui all’art. 7 (Obblighi dell’acquirente), nonché la garanzia del buon fine del pagamento che il cliente effettua con i mezzi di cui all’art. 2, hanno carattere essenziale, cosicché per patto espresso, la inadempienza, da parte del Cliente, di una soltanto di dette obbligazioni determinerà la risoluzione di diritto del contratto ex art.1456 c.c., senza necessità di pronuncia giudiziale, fatto salvo il diritto per Martino Pier Giorgio di agire in giudizio per il risarcimento dell’ulteriore danno.

11. Conferimento e trattamento dei dati personali
I dati personali sono raccolti con la finalità di registrare il cliente ed attivare nei suoi confronti le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni; tali dati sono trattati elettronicamente nel rispetto delle leggi vigenti e potranno essere esibiti soltanto su richiesta della autorità giudiziaria ovvero di altre autorità autorizzate per legge.
I dati personali saranno comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e diffusi esclusivamente nell’ambito di tale finalità, come dettagliato nell’informativa della privacy.
I dati personali non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Martino Pier Giorgio. garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al dlgs 196 del 30.06.03. Titolare del trattamento dati è:Martino pier giorgio – Via roma 83 – 12015 limone Piemonte (CN) – Italia. NB: procedendo all’inoltro dell’ordine e/o di richieste di informazioni, si dà tacito consenso al trattamento dei dati personali secondo il dlgs 196 del 30.06.03.

12. Giurisdizione e foro competente
Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati “on line” tramite il sito Internet limonestore.it è sottoposta alla giurisdizione italiana; le presenti condizioni generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, al combinato disposto del decreto legislativo n. 50 del 15.1.1992 e del D. Lgs. N. 185 del 22.5.1999. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro di Cuneo.

13. Risoluzione delle dispute ondine
Ec.europa.eu